Licenza Creative Commons
 Lodingiro  Lodingiro  Lodingiro  Lodingiro  Lodingiro
Il Pompa Tour è sfiancante
Scritto il 2 Febbraio 2017 da in CheBelMondo

Paola Saulino, il Pompa Tour è sfiancante: “Mi fa male la mascella”. L’aspirante attrice campana ha aggiunto nuove date per mantenere la sua promessa: sesso orale a chi ha votato “No” al Referendum Costituzionale.

All’inizio sembrava uno scherzo, una furba trovata pubblicitaria, e invece Paola Saulino, aspirante attrice campana, ha mantenuto la sua promessa: sesso orale a tutti quelli che hanno votato “No” al Referendum Costituzionale. Il “Pompa Tour” è partito il 7 gennaio da Roma e si sarebbe dovuto concludere il 21 a Palermo, ma la 27enne ha aggiunto altre 11 tappe in giro per l’Italia.

Finora 400 votanti hanno avuto il loro premio, ma l’ambizione è alta: “Mi piacerebbe farne un milione”. Al Daily Star, la Saulino racconta i piccanti retroscena del tour, iniziando dalla stanchezza di ripetere lo stesso gesto meccanicamente su tanti estranei. “Mi fa male la mascella”, ha detto senza mezzi termini, e come non crederle sulla parola…

Tra i tanti episodi accaduti in questo mese, l’aspirante attrice ne racconta uno durante l’intervista: “Una volta un ragazzo è entrato e ha tirato giù le mutande. Ma non era pronto per niente. Poi ha iniziato a piangere e dire ‘sono troppo timido’. Ho cercato di fare del mio meglio, ma dopo un paio di minuti ha deciso di andare via perché non si sentiva a proprio agio”.

Fonte: Today.it